Filiera farmaceutica: la sicurezza inizia dai fornitori

La filiera farmaceutica è complessa e soggetta a rigide normative e best practice aziendali. Oltre alla pesante regolamentazione, alla supervisione aziendale e alla tutela dei consumatori, la sua struttura la rende particolarmente soggetta all’insorgere di problematiche.

Le aziende devono quindi puntare sui primi attori della filiera: i fornitori. Esistono molti regolamenti e standard di riferimento per la supply chain farmaceutica.

Eccone alcuni:

  • ISO 9001:2015 (§8.4)
  • ICH Q10 — Pharmaceutical Quality System (§2.7)
  • ICH Q9 — Annex II Quality Risk Management as a Part of Materials Management
  • FDA Guidance for Industry — Good Manufacturing Practice Guidance for Active Pharmaceutical Ingredients
  • 21 CFR Part 211

Scopo della selezione e valutazione dei propri fornitori, è quello di ottenere una Approved Supplier List (ASL) annuale che sia il risultato di un controllo continuo dei fornitori.Quando qualcosa va storto nella catena di approvvigionamento, si ha un impatto diretto sull’azienda e sul paziente.L’obiettivo finale di una catena di approvvigionamento sicura è proteggere i pazienti e gli utenti finali.

Ultimi articoli

From Vineyard to Table: The Art of Shipping Fine Wines Across Continents

Fine wine is more than just a beverage—it’s a symbol of craftsmanship, tradition, and terroir. From the sun-drenched vineyards of Bordeaux to the rolling hills of Tuscany, each bottle tells a story of passion, expertise, and dedication. Yet, the journey from vineyard to table is a complex and intricate one, especially when it comes to shipping fine wines across continents.

Leggi Tutto »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi